Requiem: II. Ingemisco testo