Ho smesso col credere ai grandi o almeno di credere che esistano quando ho smesso con il crystalball

Non do più peso alle parole di una rivista

Un vero artista dicono non si rattrista no

Ho smesso con certi, tipi di rum non mi facevano stare bene i giorni dopo i concerti

Ho chiuso progetti, ho smesso di avere rapporti non protetti da quando non sto con te

Ciao, ci vediamo? Come va?

E come mai non smetto mai con te,

sembra strano, te ne vai,

ma le tue strade portano da me, perché, perché,

e le mie strade portano da te, perché, perché

Ho già smesso di chiedermelo

Ho smesso col frequentare concerti e sale da ballo

Se non mi riesco ad addormentare do la colpa al caldo,

e guardo spesso in alto, cerco di non cadere

Sono a terra e rido ciò che è a terra, non può cadere

Dove andrai, dove andrò e come piange il cielo oh

su di te, su di noi, siamo soli davvero

Ciao, ci vediamo? Come va?

E come mai non smetto mai con te,

sembra strano, te ne vai,

ma le tue strade portano da me, perché, perché,

e le mie strade portano da te, perché, perché

Ho già smesso di chiedermelo

Ho smesso di lottare andare contro certi mostri, dentro un cinema 3D compiuti mille posti, ho smesso di volere donne, soldi, gloria e fama perché la brama delle cose infine le allontana!

Ciao, ci vediamo? Come va?

E come mai non smetto mai con te,

sembra strano, te ne vai,

ma le tue strade portano da me, perché, perché,

e le mie strade portano da te, perché, perché

Ho già smesso di chiedermelo

Writer(s): Silvano Albanese

Ciao Lyrics powered by musixmatch

Stampa il testo
Artisti A-Z