Niente di che

Ho messo le scarpe

Pulito gli occhiali

Tirato su il sedile della macchina

Il diavolo veste d'ombretto celeste

e a volte cola via con una lacrima

Ho girato le chiavi

e corso più forte dei miei pensieri

Ricordi di ieri e tu non c'eri più

o solamente non eri tu

 

Mi capita che

mi guardo intorno e non trovo più niente

più niente di te

E mi dispiace se ormai non siamo più niente di che

Di che di che di che di che

Perché non siamo più niente di che

Di che di che di che di che

Perché non siamo più niente di che

Di che di che di che di che

Perché non siamo più niente di che

Di che di che di che di che

Perché non siamo più

 

Ho aperto la testa

aperta per bene

per vedere se c'era un rimasuglio di noi

C'ho visto un'orchestra

un bicchiere e una festa

Camminami sul cuore e facci il cazzo che vuoi

E forse ho imparato ad andare

più forte dei miei pensieri, ricordi di ieri

E correre di più

o solamente non ci sei più

 

Mi capita che

mi guardo intorno e non trovo più niente

più niente di te

E mi dispiace se ormai non siamo più niente di che

Di che di che di che di che

Perché non siamo più niente di che

Di che di che di che di che

Perché non siamo più niente di che

Di che di che di che di che

Perché non siamo più niente di che

Di che di che di che di che

Perché non siamo più

 

E ho capito che

ormai non siamo più niente

o niente di che

Solo alle volte la notte da solo mi capita che

il mio cuscino è un po' freddo, mi giro

e ripenso un po' a te

 

E mi dispiace se ormai non siamo più niente di che

Di che di che di che di che

Perché non siamo più niente di che

Di che di che di che di che

Perché non siamo più niente di che

Di che di che di che di che

Perché non siamo più niente di che

Di che di che di che di che

Perché non siamo più niente

Writer(s): Silvano Albanese, Stefano Ceri

Niente di che Lyrics powered by musixmatch

Stampa il testo
Artisti A-Z